Immagina una villetta singola a più piani con ampio giardino e garage esterno: tu come arrederesti il piano terra? La soluzione più gettonata suggerisce di adibire l'intero piano a zona giorno con cucina, salotto, soggiorno e bagno lavanderia. L'idea che è balenata in mente ai proprietari è molto diversa: trasformare una parte del piano in taverna moderna da utilizzare come locale svago e luogo di ritrovo con amici e parenti.

Scelta la destinazione d'uso rimane il dubbio di come organizzare gli spazi e quali arredi scegliere, decisioni che potrebbero rivelarsi molto difficili per chi non è un addetto del settore. Per questi motivi i proprietari hanno ritenuto opportuno rivolgersi ad una professionista capace di soddisfare le loro esigenze arredative, estetiche e anche di budget: Elisa Monico di Easy Relooking. Ingegnere e interior designer, vincitrice del premio Best of Houzz per "soddisfazione clienti" negli anni 2016 e 2017, nostra partner per la realizzazione di progetti d'interni e home relooking.
Grazie alla collaborazione tra ArredaClick e EasyRelooking i proprietari / committenti hanno potuto beneficiare di tre vantaggi:

  • la consulenza di un'esperta interior designer come Elisa che ha progettato l'arredamento fornendo moodboard, prospetti, disegni 2D, viste 3D, render fotorealistici;
  • l'assistenza di un arredatore durante la configurazione e l'acquisto online di tutti i mobili inseriti nel progetto;
  • uno sconto del 2% extra da sommare agli sconti già normalmente applicati su tutti i prodotti in vendita online sul nostro portale.

Ma torniamo ora al progetto d'arredo per l'insolita taverna ed entriamo nel dettaglio.

Arredare il piano terra: le richieste dei clienti

  • La location: piano terra di una villetta, più di 11 metri di lunghezza e più di 4 metri di larghezza, soffitto alto 235 cm, grandi vetrate e porta finestre scorrevoli che si affacciano sul giardino privato. La famiglia desidera una zona pranzo per accogliere gli ospiti, un angolo bar per aperitivi veloci e chiacchiere dopo cena, una zona relax con divano e televisore.
  • Lo stile: la famiglia ama lo stile scandinavo e preferisce utilizzare colori chiari con macchie pastello per ricreare un'atmosfera luminosa, accogliente e rilassante.
  • Gli arredi: la famiglia vorrebbe mantenere alcuni arredi già in loro possesso. Nello specifico si tratta di: tavolo da pranzo per 8 persone in legno scuro, credenza alta con portabicchieri in legno scuro da utilizzare come mobile bar, bancone bar, divano. Fondamentale trovare un posto al calcetto balilla, postazione gioco per grandi e piccini che fa invidia a chiunque.

Taverna moderna e locale svago: il progetto

La soluzione proposta da EasyRelooking è ben rappresentata dalle seguenti immagini.

Pianta 2D del locale taverna situato al piano terra dell'abitazione
Render fotorealistico della zona pranzo e dell'angolo bar
Render fotorealistico delle zone gioco e relax

Colori e arredi per una taverna in stile nordico

Chi sceglie lo stile nordico - o scandinavo - desidera una casa luminosa e spaziosa, arredata con colori chiari e con materiali naturali.
Per questa taverna moderna è stata scelta una palette nei toni del bianco, grigio, azzurro e verde spento, perfetta in abbinamento al chiaro pavimento già esistente.

Ecco come Elisa ha progettato la zona relax con divano e parete attrezzata con televisore sospeso:

Parete attrezzata con telo proiettore, poltroncina, divano
Moodboard per la zona relax realizzata da Easy Relooking

Gli arredi:

  • la parete attrezzata è stata disegnata e ideata da Elisa abbinando gli elementi giorno singoli e componibili della collezione Plan. Si tratta di una parete attrezzata su misura con capienti cestoni a terra, pensili con vani a giorno e vani con ante.
    Nello specifico:
    - 4 basi a terra cm 96 h.49,1 in appoggio su zoccolino, con ante ad apertura push-pull, in laccato opaco colore Conchiglia. (*)
    Il top che completa le basi è diviso in due elementi: è possibile scegliere il punto in cui effettuare la giuntura, al centro oppure in una parte parzialmente nascosa da un eventuale impianto audio o decoder.
    Sulle due basi centrali, in corrispondenza dei vani rispettivamente destro e sinistro, sono stati previsti dei fori passacavi utili per far passare i fili del televisore e dell'impianto collegato. Sono previsti fori rettangolari sul top e fori rotondi sullo schienale.
    - 1 pensile ad anta battente ad apertura push-pull cm 32 h.32 , in laccato opaco color Conchiglia, con apertura verso destra con cerniere a destra.
    - 1 pensile ad anta a ribalta con apertura verso il basso cm 64 h.32, in laccato opaco color Conchiglia.
    - 1 pensile a giorno cm 32 h.32 in laccato opaco color Olivina. (*)
    - 1 pensile a giorno orizzontale cm 64 h.32 in laccato opaco Olivina.

    Su questa parete è previsto un telo proiettore largo 2 metri da incastrare nel soffitto in cartongesso e invisibile quando non utilizzato. Questo telo dona una marcia in più all'angolo relax e si rivela particolarmente utile per guardare la televisione da lontano, seduti al tavolo durante una cena con amici.

  • un divano lineare a 3 posti maxi cm 246 p.100 imbottito in tessuto 100% cotone color Tortora. Un rivestimento morbido, naturale e ignifugo perfetto per un divano elegante e pratico da utilizzare tutti i giorni.

    Il divano in questione è diverso dal modello dalle linee classiche con rivestimento morbido e balze proposto nei render. I proprietari avevamo inizialmente ipotizzato di utilizzare un divano già in loro possesso per poi cambiare idea e decidere di acquistare un divano moderno con braccioli larghi e squadrati e schienali reclinabili. I colori e lo stile sono perfettamente in linea con i restanti arredi e il mood della taverna.
  • poltroncina da lettura: in tessuto Tortora con bordino in contrasto color Olivina che richiama la tinta di alcuni pensili della parete attrezzata. Rivestimento in tessuto misto cotone, lino, viscosa e poliestere, sfoderabile e lavabile in lavatrice a massimo 30° senza candeggio, da stirare a massimo 110°.
    Questa poltrona si rivela indispensabile per trascorrere momenti di relax in compagnia di un buon libro o di una tazza di tè fumante o più semplicemente come seduta aggiuntiva vicino al divano.

  • il tappeto è stato posizionato tra la parete attrezzata e il divano lineare. Grande e rettangolare si fa notare sia per le dimensioni sia per la fantasia geometrica sui toni del bianco, del nero e del turchese. Elisa ha scelto un tappeto moderno in lana certificata Woolmark, un materiale naturale perfettamente in linea con lo stile nordico della taverna. Il marchio Woolmark certifica l'impiego di pura lana vergine che ha superato numerosi controlli qualitativi.

(*) Conchiglia e Olivina: che colori sono e qual è il loro aspetto? Si tratta di un grigio chiaro e di un verde spento simile al verde Salvia.
Nella fotografia i campioni di laccato opaco sono affiancati ad altri due campioni di tessuto.

Fotografia a campioni di laccato opaco e di tessuto

 

Ecco come Elisa ha progettato la zona pranzo e l'angolo bar:

Render fotorealistico della zona pranzo e dell'angolo bar

La progettazione di queste zone della taverna ha richiesto meno accorgimenti poiché gli arredi principali erano già in possesso dei clienti.
Elisa si è concentrata sui colori: per armonizzare l'ambiente e per rispettare le caratteristiche imprescindibili dello stile nordico ha consigliato di verniciare di bianco la credenza e il bancone bar.
Il bianco, già protagonista dell'ambiente grazie alle pareti e al soffitto, diventa così il colore principale anche di questa zona.

Per completare al meglio l'angolo bar sono stati previsti due sgabelli per piano snack, comode sedute per una cena informale, un aperitivo veloce al bancone o per gustarsi un amaro dopo cena. Caratteristiche da sottolineare: schienale basso utile per appoggiare la zona lombare, consistente imbottitura, seduta e struttura rivestite, poggiapiedi in metallo.

Il colore bianco ritorna anche nelle sedie per la zona pranzo realizzate in polipropilene coprente, un materiale plastico poco sporchevole e pratico da pulire. Sedie di design Masters progettate dal designer Philippe Starck per il noto marchio Kartell. Sedie dall'inconfondibile profilo che propongono un gioco di pieni e vuoti.

Sgabello piano bar in pelle Akira di HomePlaneur
Sedia di design Masters di Kartell

Il dettaglio in più: il sistema di illuminazione

Commissionare ad EasyRelooking il progetto d'arredo per la propria casa vuol dire ricevere una proposta completa: arredi, colori e anche illuminazione. Grazie ad uno studio dell'ambiente e dei punti luce Elisa è in grado di proporre soluzioni e idee per la disposizione e la scelta di lampade e lampadine.
L'illuminazione ideale per questa taverna moderna è un sistema di faretti, più nello specifico è stato previsto il ribassamento del soffitto in cartongesso e il posizionamento di lampade ad incasso. L'interior designer ha optato per la creazione di un balconcino luminoso ribassando il soffitto solo ai lati della stanza. Prevedere un ribassamento totale ad un soffitto alto 235 cm avrebbe comportato la creazione di un ambiente troppo basso e poco confortevole.

 

Sei alla ricerca di un professionista che ti segua nella progettazione d'interni della tua casa o solo di alcune stanze? Se questo progetto ti ha colpito contatta Easy Relooking.

Sei un architetto o un interior designer e come Elisa vuoi attivare la partnership con ArredaClick? Contattaci subito e chiedici maggiori informazioni sul programma di affiliazione.