Divano: Modelli, Dimensioni, Stili e Comfort

Scegliere il Divano richiede tempo e non sempre si è sicuri di quale modello si voglia o di quale colore si abbini meglio allo stile o ai toni utilizzati in salotto.
Ma quanti modelli di divano esistono? Sarà comodo e soffice, o rigido e informale? Quali sono le dimensioni adatte agli spazi che avete a disposizione?

Vediamo in questa guida come riconoscere forme, modelli e stili tra la vasta gamma di divani offerti su ArredaClick.

Terminologia ArredaClick

Una necessaria puntualizzazione riguarda la terminologia utilizzata nel sito. All'interno di descrizioni, menu a tendina e schemi illustrativi, ArredaClick utilizza definizioni standard quali elemento laterale, centrale o angolo.
Questi indicano solitamente elementi non utilizzabili singolarmente, ma usati per creare composizioni di varie dimensioni.  
- Laterale
: elemento dotato di un solo bracciolo a cui vengono aggiunti altri elementi per creare vari modelli.
- Centrale: elemento privo di braccioli ma con schienale, che può essere ad esempio inserito al centro di un divano lineare composto da elementi singoli di dimensioni limitate, per raggiungere la dimensione desiderata.
- Angolo: utilizzato per creare divani angolari composti da due laterali uniti proprio dall'elemento angolo. È dotato di schienali che coincidono ed uniscono i due laterali, si potrebbe definire lo "spigolo" dei divani angolari.

Categorie, Modelli e Dimensioni

Si potrebbe pensare di ridurre i modelli di divano applicando un criterio di forme, avremmo quindi due forme: lineare o angolare.
Fra i divani offerti su ArredaClick potete trovare svariati modelli che certamente includono lineari ed angolari, ma potete anche trovare definizioni che a prima vista possono sembrare diverse da quello che ci si aspetta.

Dalla pagina generale dedicata ai Divani si può già effettuare una scelta attraverso le opzioni poste nel menu laterale, dove si trovano immediatamente tre categorie:

Divani Lineari

I Divani Lineari, lo dice il nome, sono divani composti da un solo elemento lineare, della larghezza massima di cm 240-250. I modelli di misura superiore sono solitamente composizioni di più elementi singoli, che a seconda dei modelli possono chiamarsi elementi centrali o laterali.

Divani Angolari

I Divani Angolari sono formati da tre elementi disposti ad angolo, solitamente due laterali uniti da un elemento singolo che va a creare lo “spigolo” della composizione. Le estremità sono dotate di braccioli uguali fra loro e uno schienale corre lungo tutta la lunghezza di entrambi i lati del divano.

Divano con Penisola

I Divani con Penisola sono composti da due elementi. La penisola ha un bracciolo identico e parallelo al bracciolo dell'elemento laterale. Lo schienale è posto sul lato lungo del divano. Dal punto di vista terminologico la penisola spesso coincide con la Chaise Longue.

Divano Angolare Meridienne

I Divani con Angolare Meridienne si compongono solitamente di due elementi, di cui il laterale è dotato di bracciolo, mentre l'elemento Meridienne non ha bracciolo all'estremità, ma è dotato di schienale che segue l'angolo e che va a incontrare e coincidere con quello dell'elemento laterale.

Divano Dormeuse

I Divani con Dormeuse sono formati da due elementi. La Dormeuse è priva di schienali e si differenzia dalla penisola per il bracciolo. Questo non è identico a quello del laterale, ma è solitamente più lungo e può coprire tutta la profondità della dormeuse.

Divano Terminale Panoramico

I Divani con Terminale Panoramico si compongono di due elementi: un laterale con bracciolo a cui viene aggiunto l'elemento panoramico. Questo è dotato di uno schienale che coincide e si unisce a quello del laterale, ma è privo di bracciolo. La zona del bracciolo rimane aperta e si allunga oltre la fine dello schienale.
Questo lato aperto è imbottito e può essere sagomato, creando una seduta che da identica a quella del resto del divano va allargandosi verso l'estremità, offrendo una sorta di seduta arrotondata su un lato del divano.

Dimensione Lato A e Lato B

Tra le Opzioni Disponibili poste sul lato sinistro della pagina generale dedicata ai divani si trovano le opzioni Dimensione Lato A e B.
- divani lineari: il lato A è la larghezza del divano, mentre il lato B è la profondità
- divani angolari: lato A e lato B possono coincidere e riferirsi ad entrambi i lati del divano alternativamente, A o B dipendono dalla scelta personale dell'utente e dalle misure a disposizione;
- divani con penisola/chaise longue/dormeuse: lato A si riferisce solitamente alla larghezza totale del divano, lato B indica la profondità del divano considerando separatamente la profondità del laterale e quella della penisola/chaise longue/dormeuse