La Marie

Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato (rosso non disponibile)
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato (rosso non disponibile)
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente (colore rosso non disponibile)
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente violetto
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente
Sedie impilabili La Marie di Kartell disegnate da Philippe Starck in policarbonato trasparente
La Marie stackable chair by Kartell - colour samples

La Marie

Sedia La Marie di Kartell disegnata da Philippe Starck impilabile fino a sette sedie e disponibile in vari colori.
€ 212,00
La Marie è disponibile esclusivamente in multipli di 2.

* Campi Necessari


Prezzo Scontato: € 190,80

Descrizione

Sedia impilabile La Marie di Kartell disegnata da Philippe Starck in policarbonato trasparente, disponibile in vari colori. La sedia La Marie, prima sedia al mondo completamente trasparente, ha un design essenziale con struttura solida, resistente agli urti, ai graffi ed agli agenti atmosferici. E' possibile impilare fino a 7 sedie La Marie. Una sedia frutto dell'incontro tra leggerezza di immagine e solidità di materiale.

Dimensioni
- cm 38,7 p.52,5 h.87,5
Altezza seduta: cm 46

Colori Sedia
- policarbonato trasparente: cristallo, violetto, giallo chiaro, arancio chiaro

Caratteristiche Policarbonato (PC) Il policarbonato è un particolare tipo di poliestere non tossico con la stessa trasparenza del vetro. È praticamente infrangibile e molto resistente agli agenti atmosferici, ai graffi e severe condizioni ambientali.

Dimensioni sedia Kartell Le Marie

Produttore

Kartell è un'azienda italiana fondata nel 1949 da Giulio Castelli, un ingegnere chimico che avviò l'attività producendo oggetti e mobili in plastica con l'obiettivo di portarla in tutte le case del mondo. Questa volontà, supportata da continue ricerche e sperimentazioni sulla lavorazione di questo materiale, è oggi un vero e proprio marchio di fabbrica. La collezione Kartell comprende sedie, tavoli e tavolini, lampade, contenitori ed oggettistica: prodotti originali, pratici e funzionali, percepiti come oggetti dall'alto valore estetico, caratterizzanti ed immediatamente protagonisti della stanza in cui vengono inseriti.
Kartell è una delle realtà più prestigiose del design Made in Italy, consacrata perfino dal MoMA di New York che dagli anni '70 ospita pezzi originali firmati Gae Aulenti, Magistretti e Sottsass. Tra gli arredi più celebri vanno ricordati la libreria Bookworm di Ron Arad, la sedia trasparente Louis Ghost di Philippe Starck, la lampada Bourgie, gli storici contenitori Componibili e lo sgabello Gnomo. Presente in 96 paesi del mondo, Kartell vanta il conseguimento di ben 9 Compassi d'Oro. Con Kartell collaborano importanti nomi di fama internazionale come Ron Arad, Piero Lissoni, Enzo Mari, Philippe Starck, Tokujin Yoshioka, Konstantin Grcic e i fratelli Bouroullec.

Oggetti e mobili design Kartell

Informazioni Aggiuntive

Avvertenze Quantità
Il prodotto è acquistabile unicamente a coppie. Inserire nel preventivo solo numeri pari
Schemi Tecnici
Scarica lo Schema Tecnico
Peso
3,5 kg
Metri Cubi
0,11 m³
Altri prodotti della stessa Collezione
Vedi tutti i prodotti della collezione (cod.kar)

Designer

Philippe StarckPhilippe Starck (Parigi, 1949)
Philippe Starck è considerato il re Mida del Design. Diventato direttore artistico di Pierre Cardin a soli 20 anni, a 30 fonda la sua prima azienda, la Starck Production. Le sue creazioni sono unite da un filo conduttore: il desiderio di avvicinare il design al grande pubblico, superando la dimensione d'elite. Tra le sue opere architettoniche più celebri si annoverano gli hotel design a Miami, Londra, New York e Tokyo. A Parigi in particolare progetta gli appartamenti presidenziali di Mitterand.
Nel campo del design, collabora con Flos, Kartell, Driade, Cassina e Alessi, per cui nel 1991 realizza lo spremiagrumi Juicy Salif, diventato "oggetto di culto". Attualmente vive a Parigi, dove ricopre la carica di professore alla Ecole Nationale des Arts Décoratifs.


Vedi Anche