Flower

Poltroncina trasparente Flower di Magis in policarbonato lucido neutro
Poltroncina trasparente Flower di Magis in policarbonato lucido neutro
Poltroncina trasparente Flower di Magis proposta nel modello per indoor e outdoor
Poltroncina Flower di Magis perfetta anche per ambienti outdoor
Poltroncina trasparente Flower di Magis contraddistinta dallo schienale avvolgente
Poltroncina trasparente Flower di Magis perfetta in realizzazioni per contract
Dimensioni della poltroncina trasparente Flower di Magis
Campionario - colori disponibili solo per interni
Campionario - colori disponibili per esterni / interni

Flower

Poltroncina trasparente Flower di Magis in policarbonato con cuscino colorato. Rielaborazione dell'idea di Pierre Paulin.
€ 770,00

* Campi Necessari


Prezzo Scontato: € 647,57

Descrizione

La poltroncina trasparente Flower di Magis con schienale avvolgente nasce nel 2009 dal talento e dalla creatività di Pierre Paulin, artista francese, rielaborando il prototipo originale da lui stesso ideato negli anni '60. Realizzata in policarbonato, è accompagnata da un cuscino in pelle o tessuto proposto in colori vivaci e sgargianti nel pieno rispetto della filosofia del designer, secondo il quale "una sedia dovrebbe essere qualcosa di più di una semplice seduta funzionale: è necessario che sia confortevole, divertente e colorata".

Caratteristiche
poltroncina dalle linee avvolgenti
forma organica e scultorea
struttura trasparente rigata verticalmente, disponibile neutra o marrone chiaro
morbido cuscino di seduta in tessuto o nella più elegante versione in pelle
solida e resistente agli agenti atmosferici
adatta anche ad ambienti outdoor 

Dimensioni
- cm 81 p.64 h.78
Altezza seduta: cm 44,5

Materiali e Finiture
Struttura
- policarbonato trasparente
Cuscino
- tessuto
- pelle

Opinione Arredatore

L'Opinione dell'Arredatore
Grazie alla forma accogliente dello schienale e al bracciolo integrato nella scocca, Flower può essere considerata anche come poltroncina caratterizzata dall'altezza di seduta leggermente più alta. La forma organica moderna e fluida somiglia ad una scultura, alleggerita dalla trasparenza materica del policarbonato.
Il particolare schienale con effetto a righe verticali, simile alla corolla di un fiore, si allarga gradualmente per accogliere dolcemente la persona. Inoltre, Flower è completa di un soffice cuscino in tessuto proposto in diversi colori vivaci, rispettando così la filosofia del designer Pierre Paulin, secondo il quale "una sedia dovrebbe essere qualcosa di più di una semplice seduta funzionale: è necessario che sia confortevole, divertente e colorata".

Approfondimento tecnico

Consigli per la Manutenzione
Si consiglia l’impiego di un panno morbido, asciutto o imbevuto di acqua; utilizzare eventualmente detergenti liquidi neutri diluiti in acqua. Si sconsiglia l’uso di spugne abrasive poiché potrebbero graffiare il prodotto. Evitare assolutamente l’uso di alcool, acetone, trielina, ammoniaca e/o detersivi che contengano anche piccole
quantità di queste sostanze. Evitare inoltre l’uso di detersivi che contengano cloro o suoi derivati (candeggina e acido muriatico).
Il tessuto Trevira CS resta ignifugo anche dopo il lavaggio sia a secco che in acqua. Se necessario strofinare il tessuto molto delicatamente. Per la versione in pelle utilizzare prodotti specifici. Per macchie estese o per una pulizia a fondo si raccomanda di contattare una lavanderia professionale.
Una manutenzione periodica e corretta mantiene l'aspetto originario e prolunga la durata del prodotto. Evitare prodotti di pulizia diversi da quelli indicati e un uso improprio del prodotto: non appoggiare oggetti ad alta temperatura, non sedersi sullo schienale e/o sui braccioli, non salire sulla seduta in piedi, non impiegarlo come scaletta.

Per saperne di più...
L'attuale poltroncina Flower è frutto di una rielaborazione dell'idea di Pierre Paulin originale degli Anni Sessanta e il risultato finale non è stato facile da raggiungere: Magis ha realizzato almeno una decina di prototipi ed Eugenio Perazza (fondatore dell'azienda) si è recato egli stesso a casa del designer, nella campagna francese, più di venti volte per rivedere il progetto, prima di arrivare alla versione definitiva (per un totale stimato di circa 25.000 miglia di strada).
Si tratta inoltre del più grosso monoblocco in policarbonato mai realizzato.

Produttore

La storia di Magis è fatta di prodotti vincenti, successo commerciale e creazioni che hanno cambiato la storia del design contemporaneo. L'azienda veneta nasce nel 1976 ed in pochi anni si impone sul mercato con arredi originali, materiali all'avanguardia e lavorazioni innovative. Il 1984 è l'anno della scaletta Step che, seppur inizialmente snobbata, negli anni successivi viene prodotta in un milione di esemplari diventando un classico desiderato ed imitato. Gli anni '90 vedono la collaborazione di designer come Jasper Morrison, creatore di pezzi iconici oggi esposti al MoMa. Di questi anni è anche la mitica seduta Bombo di Stefano Giovannoni. Il susseguirsi di successi mediatici e commerciali hanno portato Magis ad occupare le esposizioni permanenti dei più celebri musei di arte contemporanea.
Il 2000, anno della Air-Chair di Morrison, vede la produzione orientarsi verso le materie plastiche, riciclate e riciclabili, con l'adozione dell'iniezione e dello stampaggio rotazionale. Il 2004 dà la luce a Me Too, collezione dedicata ai piccoli. Le creazioni di Magis continuano a ricevere numerosi riconoscimenti internazionali, ultimo dei quali il Compasso d'Oro 2011 conferito alla Steelwood Chair dei Bouroullec.

Designer

Pierre PaulinPierre Paulin
Pierre Paulin (Parigi, 1927 - 2009) è da considerarsi il pioniere del design moderno: dal suo debutto nel campo del design negli anni '50 (dopo aver compiuto studi di scultura su pietra e modellazione dell'argilla), in mezzo secolo di carriera non ha mai abbandonato la scena nazionale ed internazionale. Negli anni '70 ha ricevuto l'incarico dal Presidente francese Pompidou di arredare una serie di sale nel Palazzo dell'Eliseo, contribuendo con il suo stile emblematico ed innovativo a dare modernità a tali spazi. Negli stessi anni ha collaborato anche con Le Mobilier National rinnovando l'ala Denon del Museo del Louvre ed altri importanti edifici parigini. Architetto dell'immaginario, ha creato uno stile caratterizzato da forme dolci ed armoniche, un design fortemente evocativo ed iconico. Gli ultimi suoi lavori sono la poltroncina Flower e la libreria modulare Elysée per Magis, risultato di una fruttuosa collaborazione tra il designer francese e l'azienda iniziata nel 2001.

Vedi Anche