Big Will

Tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis disponibile in cinque dimensioni
Tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis disponibile in cinque dimensioni
Tavolo allungabile con ruote Big Will abbinato alla sedia Zartan di Magis
Tavolo Big Will di Magis con struttura in alluminio pressofuso verniciato nero
Tavolo Big Will di Magis nel modello con due piedini e due ruote in gomma
Tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis con piano in cristallo temperato acidato opaco bianco
Tavolo Big Will di Magis nel modello rettangolare totalmente allungato
Design originale del tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis firmato da Philippe Starck
Dettaglio delle allunghe contenute nel piano del tavolo Big Will di Magis
Fotosequenza dell'apertura del sistema di allunga del tavolo Big Will di Magis
Tavolo Big Will di Magis con piano in cristallo temperato lucido e struttura in alluminio pressofuso lucido
Gambe del tavolo Big Will di Magis in posizione perimetrale per garantire il massimo comfort
Tavolo allungabile con ruote Big Will abbinato alla sedia Cyborg di Magis
Campionario - finiture disponibili
Dimensioni disponibili
Schema dei posti a sedere del tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis

Big Will

Tavolo allungabile con ruote Big Will di Magis, design Philippe Starck. Struttura in alluminio e piano in cristallo in 5 dimensioni.
€ 2.806,00

* Campi Necessari


Prezzo Scontato: € 2.337,40
Sconto Premium nel Preventivo: 2,00 %

Descrizione

Big Will di Magis è un tavolo allungabile con ruote disegnato da Philippe Starck. È disponibile in cinque differenti dimensioni tra fisse e allungabili. Il design complessivo è caratterizzato da linee morbide e levigate che culminano nel disegno di due gambe dotate di ruote integrate che facilitano la movimentazione e l'apertura dell'allunga.
Big Will è una soluzione di carattere, pratica e versatile per l'arredo soggiorni e sale da pranzo all'insegna di un gusto contemporaneo e raffinato.

Caratteristiche
tavolo allungabile dotato di una coppia di ruote
disponibile anche nel modello con quattro gambe con piedini
design originale e provocatorio firmato da Philippe Starck
gambe in posizione perimetrale per garantire il massimo comfort di seduta a tutti i commensali
allungabile fino a tre metri per ospitare dodici commensali

Dimensioni
Altezza piano: cm 75 comune a tutti i modelli
Spessore piano: mm 10

Materiali e Finiture
Piano:
- cristallo temperato acidato opaco
- cristallo temperato lucido
Allunga:
- MDF laminato
Struttura:
- pressofusione di alluminio verniciato / lucido
- ruote e piedini in gomma

Opinione Arredatore

Consigli per la Manutenzione
Si consiglia l'impiego di un panno morbido, asciutto o imbevuto d'acqua. Utilizzare eventualmente detergenti liquidi neutri diluiti in acqua. Si sconsiglia l'uso di spugne abrasive poichè potrebbero graffiare il prodotto. Asciugare immediatamente il prodotto con un panno morbido o con una pelle scamosciata; non lasciare che acqua o altre sostanze liquide ristagnino sui prodotti. Fare attenzione che tali superfici non vengano in contatto con sostanze acide.
È consigliabile effettuare la pulizia dei piani in MDF con tempestività: lasciare allo sporco il tempo di essiccare può aumentare sensibilmente il rischio di aloni, macchie e danneggiamento delle superfici. Fare attenzione in particolare alle sostanze molto colorate (caffè, cola, succo, pomodoro, vino, aceto, inchiostro etc).
Una manutenzione periodica e corretta mantiene l'aspetto originario e prolunga la durata del prodotto. Evitare prodotti di pulizia diversi da quelli indicati e un uso improprio del prodotto: non appoggiare oggetti ad alta temperatura, non salire sul prodotto e non impiegarlo come scaletta.

Produttore

La storia di Magis è fatta di prodotti vincenti, successo commerciale e creazioni che hanno cambiato la storia del design contemporaneo. L'azienda veneta nasce nel 1976 ed in pochi anni si impone sul mercato con arredi originali, materiali all'avanguardia e lavorazioni innovative. Il 1984 è l'anno della scaletta Step che, seppur inizialmente snobbata, negli anni successivi viene prodotta in un milione di esemplari diventando un classico desiderato ed imitato. Gli anni '90 vedono la collaborazione di designer come Jasper Morrison, creatore di pezzi iconici oggi esposti al MoMa. Di questi anni è anche la mitica seduta Bombo di Stefano Giovannoni. Il susseguirsi di successi mediatici e commerciali hanno portato Magis ad occupare le esposizioni permanenti dei più celebri musei di arte contemporanea.
Il 2000, anno della Air-Chair di Morrison, vede la produzione orientarsi verso le materie plastiche, riciclate e riciclabili, con l'adozione dell'iniezione e dello stampaggio rotazionale. Il 2004 dà la luce a Me Too, collezione dedicata ai piccoli. Le creazioni di Magis continuano a ricevere numerosi riconoscimenti internazionali, ultimo dei quali il Compasso d'Oro 2011 conferito alla Steelwood Chair dei Bouroullec.

Informazioni Aggiuntive

Paese di Produzione
Italia
Istruzioni Montaggio
Scarica le Istruzioni di Montaggio
Numero Posti
Gli schemi indicano il numero massimo di posti a sedere. Il numero effettivo dipende dalla larghezza delle sedie. Il Servizio Clienti è a disposizione per approfondimenti.
Numero Colli
1
Peso
da 118,5 a 142,5 Kg
Metri Cubi
da 1,28 m³ a 2,10 m³
Altri prodotti della stessa Collezione
Vedi tutti i prodotti della collezione (Magis)

Designer

Philippe StarckPhilippe Starck (Parigi, 1949)
Philippe Starck è considerato il re Mida del Design. Diventato direttore artistico di Pierre Cardin a soli 20 anni, a 30 fonda la sua prima azienda, la Starck Production. Le sue creazioni sono unite da un filo conduttore: il desiderio di avvicinare il design al grande pubblico, superando la dimensione d'elite. Tra le sue opere architettoniche più celebri si annoverano gli hotel design a Miami, Londra, New York e Tokyo. A Parigi in particolare progetta gli appartamenti presidenziali di Mitterand.
Nel campo del design, collabora con Flos, Kartell, Driade, Cassina e Alessi, per cui nel 1991 realizza lo spremiagrumi Juicy Salif, diventato "oggetto di culto". Attualmente vive a Parigi, dove ricopre la carica di professore alla Ecole Nationale des Arts Décoratifs.


Vedi Anche